Favello racconta

Accorrete gente! Accorrete!
Troppo a lungo è durato il silenzio di messer Favello
ed oggi v’è un luogo di cui voglio cantare.
Vi è una terra vasta oltre ogni immaginazione,
ove dimorano cinque grandi popoli
e sovrani degni d’ammirazione.
Un giorno venne la grande divinità della Luna,
per crear l’uomo e recargli fortuna.
Ma fratelli e sorelle ella avea,
così del celeste potere nacque l’epopea,
che tutt’oggi governa i poteri del mondo
e guida l’umani al senso profondo.
Creature e bestie son rari miraggi
eppure v’è chi giura e spergiura di possederne i retaggi.
Vi son cacciatori e studiosi che li cercan giorno e notte
eppur non recan certezze coloro che l’han’ scorte.
Li domini son vasti, variamente organizzati,
chi con i re, chi con triumvirati.
Poi abbondan libere terre,
ove i capaci son rispettati,
ma nulla è loro dovuto,
non v’è obolo o tributo.
Lì vige norma de commercio e libero scambio,
purchè vi sia autorizzazione,
senza quella v’attende la prigione.
Àntica è una landa vasta,
ove trovan rifugio li maghi e la triplice casta,
culti e mistici sospesi fra terra e cielo,
che si libran nei sogni squarciandone il velo.
Vagan ancora li antichi stregoni,
le leggi di madre natura celate ne’ li bastoni.
Molti dimoran uniti in piccoli villaggi,
custodiscon segreti i loro sacri retaggi.
Vi sono i figli di una popolazione ignota
che traggon potere da una fonte remota,
li quali vivon fra le alte vette, iniziati e forgiati dalle tre sette.
Vi son paesi nemici giurati,
con floride culture e paion legati,
culti e dèi d’antico lignaggio,
cavalieri e milizie d’indubbio coraggio.
E nel mezzo ci sta la terra de’ le felici genti,
che pregan il mare e ne seguon le correnti.
Bellezza da visitare non v’è dubbio alcuno
Ma di tanti giunti lì per mare non s’è rivisto nessuno.
Àntica è terra unica e mi pregio di narrarla umilmente,
viaggiate con Favello e cantiam insieme le ballate del gran continente”

Una raccolta di scritti di messer Favello, per aiutarvi a comprendere meglio caratteristiche, usanze e costumi della vita nelle terre di Àntica

sander-sammy-pHOyPWql--w-unsplash
Sulle magie in Àntica
creatura
Sulle creature di Àntica
bjorn-pierre--clf0K7plGM-unsplash
Sul danaro e sui commerci
carrozza
Sui viaggi e sui mezzi
mercanti
Sui mercati di Àntica